• facebook
  • google-plus

Edil Laurentina srl

Home » RISTRUTTURAZIONE APPARTAMENTI » BONIFICA AMIANTO
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

BONIFICA AMIANTO

Bonifica Amianto Prorogato il Bonus del 50%

PREVENTIVI GRATUITI

Estesa fino al 31 dicembre 2018 la possibilità di usufruire della detrazione del 50% sui lavori di ristrutturazione e sull'acquisto di mobili ed elettrodomestici efficienti per l'arredo dell'immobile ristrutturato.
Così il disegno di legge di Bilancio per il 2018, che ha prorogato le detrazioni per un altro anno.

Su Pomezia siamo i leader per lo smaltimento dell' amianto.

I metodi di bonifica che possono essere applicati ai materiali di cemento amianto ed in particolare alle coperture sono:

RIMOZIONE: consiste nello smantellamento dei manufatti in cemento amianto e sostituzione con altri materiali. Ha il vantaggio di eliminare del tutto l'amianto e i problemi connessi alla sua presenza. I materiali rimossi costituiscono un rifiuti pericoloso che deve essere correttamente smaltito.

INCAPSULAMENTO: consiste nel trattamento dell'amianto con prodotti penetranti o ricoprenti che tendono ad inglobare le fibre di amianto e ad impedire la loro liberazione dalla matrice cementizia. Non richiede la successiva applicazione di un prodotto sostitutivo e non produce rifiuti. Il rischio per i lavoratori addetti è generalmente minore rispetto alla rimozione. E' il trattamento di elezione per i materiali poco friabili di tipo cementizio. Il principale inconveniente e' rappresentato dalla permanenza nell'edificio del materiale di amianto e della conseguente necessita' di mantenere un programma di controllo e manutenzione.

CONFINAMENTO : installazione di una barriera a tenuta che separi l'amianto dalle aree occupate dell'edificio. Se non viene associato ad un trattamento incapsulante, il rilascio di fibre continua all'interno del confinamento. Rispetto all'incapsulamento, presenta il vantaggio di realizzare una barriera resistente agli urti. Occorre sempre un programma di controllo e manutenzione, in quanto l'amianto rimane nell'edificio; inoltre la barriera installata per il confinamento deve essere mantenuta in buone condizioni. Rispetto agli altri due interventi presenta un costo più contenuto.